Castel Sant'Elmo.
La fortezza dei libri

La sua

Storia

Dalla collina del Vomero, Castel Sant’Elmo domina Napoli regalando ai visitatori una impareggiabile vista del Golfo. Abitato inizialmente dai familiari del re Carlo d'Angiò, la posizione strategica e la caratteristica pianta stellare a sei punte lo resero tra le più moderne e ammirate fortezze dell’epoca, tutela e sostegno della città.

La sede espositiva di

NCL 2019

A ospitare gli incontri e gli espositori di Napoli Città Libro saranno gli ambulacri, vero cuore della struttura. Attorno all’Auditorium, simbolicamente chiamato Rosa dei Venti, tre sale faranno da cornice agli appuntamenti in programma: Levante, Ponente e Libeccio, nomi coerenti con il tema della manifestazione e lo spirito marittimo della città.

Come arrivare

NAPOLI

CASTEL SANT'ELMO

Via Tito Angelini, 22 | 80129 | Napoli (NA)

Metropolitana

Prendere la metropolitana L1 e scendere alla fermata Vanvitelli e da qui percorrere circa un Km a piedi per raggiungere il Castello. Durante il percorso sono presenti serie di scale mobili che riducono di molto i tempi di percorrenza. Da Piazza Vanvitelli è anche possibile prendere il Bus V1 che ferma proprio davanti a Castel Sant'Elmo oppure nel vicino Piazzale San Martino.

Autobus

Gli autobus che arrivano a Piazza Vanvitelli sono il 128, C31, C32. Da qui, prendere l'autobus V1 che porta fino a Piazzale San Martino dove c’è l’entrata del castello. Da Fuorigrotta prendere l'autobus 181 che porta nel quartiere Vomero.

Funicolare

  • Da Via Toledo (Via Roma) prendere la Funicolare centrale e scendere alla fermata Piazza Fuga. Appena usciti dalla stazione dirigersi sulla destra dove ci sono le scale mobili che porteranno a un percorso pedonale ben definito per salire fino al Castello. Seguire le indicazioni turistiche che vi porteranno fino all’entrata.
  • Dal quartiere Chiaia prendere la Funicolare di Chiaia e scendere alla fermata Cimarosa. Da qui è possibile raggiungere Piazza Fuga a piedi e prendere le scale mobili seguendo il percorso pedonale che porta fino al castello.
  • Dal centro storico di Napoli si può scegliere la Funicolare di Montesanto e scendere alla fermata Morghen. Da qui seguire il percorso pedonale per arrivare fino a Castel Sant'Elmo.